Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Giovedì 21 Settembre 2017

Ultim’ora

Sara Assicurazioni, nel 2016 calo rami danni

di la redazione
20/03/2017

Il Gruppo Sara Assicurazioni ha realizzato un utile lordo 2016 di 107 milioni di euro e un utile netto dopo le imposte di 71 milioni di euro, seppure in diminuzione rispetto al 2015. I premi lordi contabilizzati sono stati pari a 631 milioni di euro, in calo del 3,7% rispetto al 2015.

Il calo è concentrato nei Rami Danni, che si sono ridotti del 4,1 % a fronte di un calo del premio medio RCA dell’8,1%. I Rami Danni Non Auto hanno invece avuto una crescita del 4,3%.

Sara, Assicuratrice ufficiale dell’Automobile Club d’Italia, grazie allo sviluppo dell’offerta e delle competenze della rete agenziale, ha ridotto dal 2009 al 2016 il peso dei Rami Auto sul totale Danni (dall’81% al 69%), ma ancora si differenzia dalla media del mercato che è attorno al 48%.

Il CdA di Sara, che chiude l’esercizio con un utile netto di 60,4 milioni di euro, proporrà all’assemblea di destinare circa il 53% degli utili a riserva, ad ulteriore rafforzamento del requisito di solvibilità (al 31.12.2016 a livello consolidato 223% del requisito di solvibilità – SCR - richiesto da Solvency II e 235% per la capogruppo Sara Assicurazioni, entrambi dopo la distribuzione dei dividendi) mentre il CdA di Sara Vita proporrà di destinare tutti gli utili a riserva.

I premi lordi contabilizzati dei Rami Vita si attestano a 87,2 milioni di Euro e registrano un incremento dello 0,5% rispetto all'esercizio precedente. La nuova produzione Vita, raccolta esclusivamente dal canale agenziale, ha registrato soddisfacenti risultati confermando il trend positivo.

“Il Gruppo Sara – ha commentato il Direttore Generale, Alberto Tosti – oltre a proseguire i piani di diversificazione nel Non Auto e di efficienza nella gestione del capitale promuoverà adeguati investimenti sulla crescita e sull’innovazione al servizio della rete agenziale che rappresenta, insieme ai dipendenti, il principale valore del business assicurativo.”



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...