Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Mercoledì 21 Novembre 2018

Ultim’ora

PRIIPS: Commissione Ue propone emendamenti a RTS

di la redazione
2/12/2016

A seguito della decisione del Parlamento europeo di non approvare gli standard tecnici regolamentari (RTS) sul Key Information Document (KID) per i PRIIPs, la Commissione europea – come ha messo in luce l’Ania in Panorama Assicurativo - ha inviato alle Autorità europee di vigilanza (EBA, EIOPA, ESMA), una lettera formale con cui chiede loro di esprimersi sul testo rifiutato dal Parlamento.

La Commissione ritiene che le modifiche proposte, relative ad aspetti quali i PRIIPs multiopzione, gli scenari di performance e la riduzione delle complessità dell’informativa ai consumatori, possano rispondere alle osservazioni del Parlamento. Nella lettera si chiede alle Autorità di esprimere un’opinione su tali proposte di emendamento entro un termine di sei settimane e vi è una richiesta specifica affinché siano fornite indicazioni per la pratica applicazione dei fattori di mitigazione del rischio di credito per gli assicuratori.

Una volta che le Autorità avranno formulato la loro opinione, la Commissione potrà finalizzare gli RTS e approvarli. Parlamento europeo e Consiglio avranno poi tre mesi di tempo (estendibili a sei) per valutare il nuovo testo.



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...