Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Martedì 17 Ottobre 2017

Ultim’ora

Lloyd’s sposteranno sede in Europa entro aprile

di Alessia Argentieri
19/01/2017

Alla luce dei recenti interventi del premier britannico Theresa May sull’uscita del Regno Unito dal mercato unico e su una Brexit lampo da concludersi al più presto, i Lloyd’s di Londra hanno riconfermato la decisione, già precedentemente annunciata, di spostare la loro sede dalla City di Londra a un’altra capitale europea.

“Saremo pronti ad annunciare la nuova sede tra pochi mesi, certamente entro Pasqua”, ha infatti dichiarato John Nelson, Presidente dei Lloyd's, all’agenzia di stampa Reuters, rimarcando come l’intenzione dei Lloyd’s sia quella di “mantenere una forte presenza in Europa e un accesso diretto e senza limitazioni al mercato unico europeo”.

Nelson non si è espresso su quale città vertano le preferenze dei Lloyd’s, ma sembrerebbe che una delle favorite sia Dublino, anche per il vantaggio dell’utilizzo della lingua inglese, oltre che per le favorevoli condizioni fiscali.

Il rischio purtroppo, come ha sottolineato Nelson, è che in seguito a un panorama europeo denso di conflitti e segnato dalla Brexit, “il business dei Lloyd’s tenda a spostarsi sempre più verso gli Stati Uniti, abbandonando UK ed Europa”, con un ovvio, considerevole svantaggio per le attività economiche di tutti i Paesi coinvolti.

Riguardo al Regno Unito nello specifico poi, Nelson ha affermato di essere fiducioso in un futuro positivo per Londra indipendentemente da quello che accadrà con la Brexit, ma è innegabile che la decisione storica di spostare la sede altrove segni un passaggio critico, che inevitabilmente avrà le sue conseguenze sull’economia della City.



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...