Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Lunedì 21 Agosto 2017

Ultim’ora

L’Ivass richiede alle compagnie un’autovalutazione dell’esposizione al rischio di riciclaggio

di la redazione
13/06/2017

L’IVASS ha richiesto alle imprese di assicurazione un’autovalutazione dell’esposizione al rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo e ha definito a tal fine una metodologia per individuare i criteri utili per l’analisi della rischiosità intrinseca e del livello di rischio residuo da parte delle compagnie che operano nei rami vita.

E’ stato altresì individuato un insieme di informazioni che le imprese dovranno inviare all’IVASS, strutturate in 6 sezioni: modello organizzativo, premi, prestazioni liquidate, gestione e controllo, intermediari, matrice rischio residuo. Ove dall’autovalutazione emergano carenze o inadeguatezze le compagnie dovranno assicurare tempestivamente le iniziative di adeguamento.

Le informazioni dovranno essere trasmesse, - entro il 30 giugno 2017 limitatamente alla sezione 5 (Intermediari) ed - entro il 10 novembre 2017 in relazione a tutte le altre sezioni.

Nel caso di gruppi assicurativi, la capogruppo è tenuta a inviare i dati riferiti al gruppo assicurativo e un foglio distinto per singola compagnia.



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...