Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Domenica 17 Dicembre 2017

Ultim’ora

Ivass su solvibilità della Insurance Company Nadejda

di la redazione
6/01/2017

Facendo seguito al comunicato stampa del 24 novembre 2016, e in considerazione delle richieste di informazioni che continuano ad arrivare in merito alla situazione di solvibilità dell’impresa Insurance Company Nadejda, l’Ivass ha comunicato che, in base alla normativa comunitaria vigente, il controllo sulla solvibilità dell’impresa spetta in via esclusiva all’Autorità di Vigilanza Bulgara – Financial Supervision Commission (FSC).

L’Insurance Company Nadejda ha infatti sede in Bulgaria ed è abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi nel ramo 15 – Cauzione.

L’Ivass ha inoltre comunicato che è in corso, da parte dell’Autorità bulgara, in attuazione delle raccomandazioni della Commissione Europea contenute in un report del 26 febbraio 2016, una verifica sulla stabilità finanziaria del settore assicurativo bulgaro attraverso la revisione dei bilanci e l’accertamento del possesso dei requisiti patrimoniali previsti dalla normativa comunitaria di alcune imprese di assicurazione, tra cui l'Insurance Company Nadejda.

La conclusione della verifica, dapprima prevista per il primo dicembre 2016, è stata posticipata alla fine del mese di gennaio 2017; i risultati dovrebbero essere resi pubblici il 3 febbraio 2017.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito dell’Autorità bulgara. Per ricevere chiarimenti e assistenza è inoltre possibile rivolgersi al Contact Center Ivass, chiamando il numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 14.30.



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...