Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Martedì 20 Novembre 2018

Ultim’ora

Fitch prevede 2017 nero per utili settore riassicurativo

di Alessia Argentieri
24/10/2016

Nei prossimi mesi e nel corso del 2017 ci sarà un ulteriore peggioramento degli utili del settore riassicurativo, a causa soprattutto del ritorno a una situazione più normalizzata delle perdite che intensificherà gli effetti della riduzione dei prezzi già in atto.
E’ quanto prevede l’agenzia di rating Fitch in un recente report sul settore riassicurativo.

Il combined ratio per i riassicuratori del ramo danni è peggiorato arrivando al 93% nella prima metà del 2016, rispetto all’88% dello scorso anno, e questo trend, secondo Fitch, continuerà nella seconda metà del 2016 e nel 2017.

Fitch si aspetta infatti che il combined ratio del settore riassicurativo arrivi a raggiungere un valore pari al 94,2%, a causa della caduta dei prezzi del settore, della riduzione delle riserve e delle perdite dovute alle catastrofi ambientali che si stanno verificando purtroppo sempre più di frequente.

Fitch ha inoltre predetto un’ulteriore caduta dei ROE (Return on equity), già scesi nel primo semestre del 2016 al 9,2%, ritenendo che diminuiranno ancora di più fino a toccare l’8,5% nella seconda metà dell’anno e l’8% nel 2017, dal momento che la situazione di bassi tassi d’interesse blocca i ritorni degli investimenti e fa precipitare i margini delle polizze.

Di conseguenza, il quadro che viene tracciato dall’agenzia di rating Fitch è molto negativo per i riassicuratori, soprattutto visto che un combined ratio che peggiora fino quasi al 100% e la diminuzione delle riserve limitano le possibilità di bilanciare la ridotta redditività.



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...