Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Martedì 17 Ottobre 2017

Ultim’ora

Accordo Sace e BNP Paribas per North Sea Link

di la redazione
16/12/2016

Sace e Simest (Gruppo Cassa depositi e prestiti) e BNP Paribas Corporate & Institutional Banking hanno annunciato la finalizzazione di un finanziamento all’export da $519 milioni in favore di National Grid North America, società del Gruppo National Grid Plc, il principale gestore di reti elettriche e gas in UK, a supporto dei lavori e delle forniture commissionate a Prysmian nell’ambito del progetto internazionale North Sea Link (“NSN Link”).

Il progetto, del valore complessivo di €2 miliardi, prevede la realizzazione di un’interconnessione
elettrica sottomarina della capacità di 1.400 MW tra Regno Unito e Norvegia che, una volta
completata, rappresenterà con i suoi 730 chilometri l’infrastruttura di questo tipo più lunga al
mondo.

La linea di credito, erogata da BNP Paribas CIB (sole structuring bank e agent) e da un pool di
banche internazionali, beneficia dell’intervento delle due società del Gruppo Cdp oggi unite nel Polo italiano per l’export e l’internazionalizzazione: è infatti garantita da SACE al 90% e beneficia del contributo di SIMEST per la stabilizzazione del tasso d’interesse. Si tratta dell’operazione di maggiore importo mai conclusa in questo settore in Europa con la copertura di una società di credito all’esportazione.

L’operazione contribuisce in modo significativo alla realizzazione di un progetto infrastrutturale
d’importanza strategica per il Regno Unito e la Norvegia, che migliorerà l'efficienza degli impianti di produzione e delle reti di trasmissione di energia elettrica dei due Paesi, consentendo di
incrementare la sicurezza delle forniture di elettricità e concorrendo a raggiungere i target nazionali di emissioni (COP21).



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...