Iscriviti alla newsletter
Seguici su Twitter
Privacy and cookies
 
Giovedì 22 Giugno 2017

Ultim’ora

AXA Italia e Banca MPS premiano il South for Tomorrow

di la redazione
08/02/2017

Si è concluso con la vittoria di una start-up siciliana, Pharmap, la prima edizione del South for Tomorrow, la call di open innovation indirizzata agli innovatori del Sud Italia e lanciata a luglio da Axa Italia e Banca Monte dei Paschi di Siena, con il supporto di Impact Hub Milano.

Gli innovatori del Mezzogiorno sono stati chiamati a presentare un’idea di servizi digitali dedicati agli over 50, riflettendo sui loro bisogni attuali e potenziali. Diversi i progetti candidati, tutti con il comune obiettivo di migliorare e semplificare la vita di tutti i giorni dei meno giovani grazie all’utilizzo della tecnologia, e tutti con caratteristiche e soluzioni innovative.

Ad aver convinto i giudici sono stati quattro giovani palermitani che hanno creato la prima piattaforma italiana che permette a chiunque di ricevere a domicilio i prodotti in vendita nelle farmacie. Il premio è composto da un contributo di 10.000 euro e un percorso di incubazione di 4 mesi con esperti mentor di Impact Hub Milano. A questo si aggiunge la possibilità di vedere integrata la realtà nell’offerta di Axa.

La giuria ha assegnato, inoltre, una menzione speciale al team di 4Life che ha colpito positivamente tutti per la giovanissima età (i membri sono tutti tra i 17 e i 18 anni), la capacità di individuare una soluzione a un bisogno reale e i progressi fatti nella Focus Week.

Gli ideatori della cavigliera tecnologica per il monitoraggio delle cadute domestiche hanno quindi ottenuto un premio di incubazione “educativa”: saranno infatti supportati per due mesi nella strutturazione del modello di business da mentor e tutor di FabriQ, l'Incubatore di Innovazione Sociale del Comune di Milano.

L’ampia adesione a South for Tomorrow aiuta a comprendere quanto i giovani del Sud siano all’avanguardia nel mondo delle start-up. Nel 2015, infatti, oltre il 37% delle 120 mila nuove imprese aperte da under-35 sono state registrate nel Mezzogiorno e le prime 15 Province per concentrazione di imprese giovanili sono risultate essere tutte del Sud Italia



ARTICOLI CORRELATI

Latest News Headlines
Benvenuti sul sito Italia Assicurazioni
La giornalista Alessia Argentieri vi presenta il nuovo sito Italia Assicurazioni
I più letti...